Crudele destino o ... vittime annunciate?

Purtroppo anche questo fine settimana ha insanguinato le nostre strade. Il solito triste rituale del sacrificio di vite sull’asfalto continua.

Gli statistici annoteranno decine di nuovi morti e poi via, verso il prossimo fine settimana. Saranno più o meno i morti sulle nostre strade nel prossimo week-end? L’unica certezza è che ci saranno. Ancora una volta.

Ancora una volta la disperazione entrerà nelle case di decine di famiglie sparse per la penisola e spezzerà il cuore di diverse centinaia di persone. Padri, madri, figli, familiari ed amici. 

Per tutti loro il futuro non sarà più lo stesso. La morte di una persona cara è sempre inconsolabile ma, quando avviene a causa di un incidente stradale, è come un’enorme masso che, cadendo nel greto di un fiume, ne devia il corso per sempre.

 

Maurizio Galli Angeli.

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Portia Dahlgren (mercoledì, 01 febbraio 2017 18:10)


    I got this website from my pal who informed me about this website and at the moment this time I am browsing this web site and reading very informative articles here.